Apple Pay: cos’è e perché può aiutarti ad aumentare le vendite

I metodi di pagamento per acquistare prodotti e servizi online – ma non solo – sono in costante aggiornamento. Da tempo ormai superate le sole carte di credito e le prepagate, si assiste alla nascita di nuovi strumenti per gestire le transazioni online in sicurezza e praticità: PayPal, POS virtuale, Sofort sono tutte soluzioni che consentono di proteggere i dati del cliente e velocizzare le transazioni.

Apple Pay: cos’è

Apple Pay è un innovativo sistema di pagamento che consente di fare acquisti pagando tramite i dispostivi Apple come iPhone (a partire da iPhone 6) e Apple Watch. Apple Pay può essere utilizzato per eseguire transazioni online ma anche nei negozi dove il pagamento avviene come per le carte di credito contact less, in questo caso però si avvicina il proprio dispositivo (telefono o smartwatch) al lettore e il gioco è fatto: niente più contanti o carte di credito!

Il vantaggio di Apple Pay, oltre che velocizzare e semplificare le transazioni, è che per l’utente non comporta commissioni o costi per l’utilizzo del servizio.

Perché scegliere Apple Pay:

Scegliere di adottare apple Pay per il proprio e-commerce significa dare al cliente un servizio di valore e aumentare la possibilità di concludere una vendita: i metodi di pagamento accettati da un e-commerce sono parte degli elementi che influenzano le decisioni di acquisto del cliente.

Pensiamo per esempio a quei siti che offrono la possibilità di pagare solo con carta di credito: se il cliente sta utilizzando lo smartphone, è fuori casa e non ha la carta di credito con sé, non è in grado di procedere all’acquisto e molto spesso non è questo l’unico deterrente: molti utenti sono restii ad inserire i propri dati sui siti dove fanno acquisti, soprattutto su e-commerce poco conosciuti, e preferiscono utilizzare servizi alternativi come Pay Pal per proteggere i propri dati.

Aggiungere Apple Pay ai metodi di pagamento del tuo e-commerce e del tuo negozio consente di aumentare le possibilità di vendere i tuoi prodotti e garantire transazioni sicure.

In Italia Apple Pay è stato adottato anche da moltissime aziende quali Esselunga, Carrefour, Auchan, H&M, OVS, Mondadori e moltissimi altri. Aggiungere Apple Pay ai metodi di pagamento del tuo negozio è davvero molto semplice e può aiutare te e i tuoi clienti a velocizzare e semplificare le transazioni.

 

Noi di NSAi abbiamo implementato con successo il metodo di pagamento Apple Pay su alcuni e-commerce dei nostri clienti, come per esempio sul sito di Calzature Belfiore .

Se stai pensando di migliorare il tuo e-commerce e vuoi maggiori informazioni sull’argomento contattaci!