Condizioni Generali Creazione Sito Web o E-commerce

Le presenti Condizioni Generali di Contratto (CGC) vengono applicate ad ogni rapporto contrattuale tra la NSAi S.r.l. ed il Cliente e ne fanno parte integrante. Le condizioni generali vengono accettate, in modo completo ed incondizionato, al momento della stipulazione del contratto. Non vengono prese in considerazioni, invece, né tantomeno accettate sottoscrizioni del cliente con le quali lo stesso fa riferimento a proprie condizioni generali.

L’offerta della NSAi non è vincolante. I contratti relativi ai servizi offerti dalla NSAi si perfezionano con la sottoscrizione di una richiesta del Cliente da parte della NSAi oppure con la sottoscrizione di un’offerta della NSAi da parte del Cliente. Modifiche o integrazioni al contratto possono essere fatte solo per iscritto. Non è consentita la cessione del contratto e/o dei servizi (neanche parte di questi) a terzi.

  1.  Natura dei servizi: La natura dei servizi prestati dalla NSAi al Cliente è determinata dal contratto. La NSAi si riserva il diritto di ampliare, modificare o migliorare il servizio. Da ciò non deriverà alcun diritto di risarcimento, di rimborso o di diminuzione del valore. Qualora la NSAi dovesse fornire ulteriori servizi gratuiti, questi possono essere revocati in qualsiasi momento e senza preavviso.
  2. Descrizione dei servizi: i prodotti messi a disposizione e i servizi erogati devono essere controllati dal cliente. Se per i prodotti/servizi non vengono avanzati reclami entro sette giorni, vale il principio del consenso. Scaduto questo termine per qualsiasi intervento (modifiche/segnalazioni di errori) viene applicata una tariffa concordata tra le parti.Il materiale ritenuto “dubbio“ ad insindacabile giudizio della NSAi verrà vagliato e verrà presa una decisione in merito alla possibilità di pubblicazione previo adeguato avviso via e-mail all’utente.

I contratti stipulati per una prestazione unica hanno una durata determinata, e cioè fino al momento dell’erogazione del servizio. I contratti per servizi in corso hanno la seguente durata: a partire dal primo giorno successivo al giorno dell’attivazione sino alla fine dell’anno (365 giorni). Il contratto si rinnova tacitamente, con le medesime condizioni, per la durata di un anno salvo disdetta da parte di uno dei due contraenti da comunicarsi entro 60 giorni rispetto alla data di scadenza, attraverso raccomandata a.r., da inoltrarsi nel domicilio eletto. In caso di disdetta e recesso prima della scadenza, non viene rimborsato l’importo corrisposto per la fornitura del servizio.

I prezzi indicati dalla NSAi si intendono al netto e sono espressi in EURO. Verrà applicata l’imposta sul valore aggiunto prevista dalla legge. La versione originale delle condizioni generali da applicare è pubblicata sul sito internet www.nsai.eu. Il Cliente dichiara di esserne a conoscenza e di accettarle. La NSAi si riserva il diritto di un eventuale allineamento dei prezzi per servizi in corso.

Il pagamento della fattura deve essere effettuato, nella scadenza prevista e senza sconto alcuno, mediante pagamento con assegno bancario oppure mediante bonifico bancario presso l’Istituto di Credito e con le coordinate bancarie indicate in contratto. La relativa fattura verrà emessa a seguito di dimostrazione da parte del Cliente dell’avvenuto pagamento. Le pagine web vengono messe online al momento del pagamento della fattura. La NSAi si riserva il diritto di esigere il pagamento di prestazioni uniche in singola tranche. Questo vale nel caso che il progetto venga interrotto per colpa/volontà del Cliente oppure se la NSAi deve anticipare alcune prestazioni. Le tranches possono essere riscosse fino ad un massimo del 50% del prezzo del progetto. I pagamenti per servizi in corso devono essere corrisposti con 12 mesi di anticipo. In caso di disdetta o recesso, prima della scadenza, non viene rimborsato l’importo già corrisposto per il servizio. Per l’interruzione dei lavori già avviati per causa e/o volontà del Cliente, viene addebitato il 35% del preventivo, più le spese del danno arrecato.

In caso di ritardato pagamento da parte del Cliente, la NSAi si riserva il diritto di interrompere o bloccare presentazioni e servizi in corso fino al momento dell’avvenuto pagamento oppure di recedere unilateralmente dal contratto. In quest’ultimo caso, il Cliente si impegna a pagare l’intero ammontare del corrispettivo. La riattivazione può essere richiesta dal Cliente solo a pagamento effettuato. In caso di morosità, la NSAi si riserva il diritto di rivendicare eventuali richieste, costi e tassi d’interesse anche conferendo mandato per adire le vie legali, al fine di recuperare le somme di cui la NSAi è creditrice.

La NSAi si impegna a fornire i servizi stabiliti contrattualmente a regola d’arte e secondo modi e tempi previsti dalla stipulazione del contratto. Per la realizzazione, il Fornitore può avvalersi, a proprio giudizio e a proprie spese, dell’uso di prodotti o servizi offerti, gratuitamente o meno, da altre parti, considerati utili a migliorare le prestazioni del servizio, nel rispetto delle leggi vigenti.

L’erogazione dei servizi, a prescindere dalla sottoscrizione del contratto, è, strettamente, dipendente dalla consegna al Fornitore da parte del Cliente di tutto il materiale richiesto. Il detto materiale deve essere inviato, preferibilmente, via posta elettronica (email) e/o su supporto digitale. Tale materiale deve essere fatto pervenire al Fornitore entro il termine massimo di 15 giorni dalla data di stipula di questo contratto. In caso di superamento del detto termine, il Fornitore si riserva la facoltà di applicare, per ogni successivo giorno di ritardo, il tasso di interesse legale. Qualora la mancata consegna del detto materiale superasse di 30 giorni i termini previsti, il Fornitore avrà la facoltà di risolvere il contratto per inadempimento unico ed esclusivo del Cliente, fatto salvo, comunque, il risarcimento del danno (art. 1453 c.c.), stabilito nel 50% del valore totale preventivato. Al ricevimento del suddetto materiale, il Fornitore ha facoltà di emettere, anche tramite posta elettronica, una ricevuta di presa in consegna. La NSAi, inoltre, non è responsabile del contenuto delle informazioni pubblicate dal Cliente sulla rete Internet. Il Cliente concorda nel sollevare la NSAi da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni governative o amministrative, perdite o danni (incluse spese legali ed onorari) scaturite dall’uso illegale dei servizi da parte del Cliente o di uno o più dei suoi Clienti. Il Cliente usufruisce dei servizi messi a disposizione dalla NSAi assumendosi ogni responsabilità delle sue azioni.Il Cliente conviene e concorda che tutti gli atti compiuti mediante l’utilizzo di dati e servizi forniti dalla NSAi saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti. Questo vale per:a) segretezza della password. Il Cliente si impegna a conservare nella massima riservatezza ed a non trasferirli a terzi i codici alfanumerici (denominati “password“) necessari per lo svolgimento del servizio e risponde, pertanto, della custodia degli stessi;b) segnalazione tempestiva alla NSAi di eventuali errori, malfunzionamenti o disservizi;c) osservanza dei diritti d’autore, brevetti e di copyright relativi al contenuto della presentazione e all’uso dei dati messi a disposizione. La NSAi declina ogni responsabilità su eventuali violazioni di tali diritti;d) osservanza delle disposizioni inerenti alla privacy. La NSAi non si assume alcuna responsabilità in merito;e) non-utilizzo di contenuti vietati dalla legge.

La NSAi non potrà essere in nessun caso ritenuta responsabile per atti o omissioni compiuti dal Cliente (nell’ambito della responsabilità precontrattuale e contrattuale), a meno che non ci sia un comportamento doloso o colposo da parte della NSAi. La NSAi non assume alcuna responsabilità riguardo alla correttezza, completezza e/o attualità delle informazioni fornite. Inoltre, la NSAi non risponde di azioni/attività illegali da parte di terzi eseguite sfruttando i servizi messi a disposizione. Ritardi nell’erogazione del servizio a causa di forza maggiore o di eventi che rendono difficile o impossibile alla NSAi di fornire la prestazione, non sono imputabili alla NSAi. Tali eventi sono: scioperi, disposizioni delle autorità, blackout di rete di altri gestori, malfunzionamenti di sistemi di comunicazione, malfunzionamento e/o disservizi di internet. Non è previsto alcun rimborso per mancata erogazione di servizi in caso di malfunzionamenti/disservizi non rientranti nella sfera di responsabilità della NSAi. Le disposizioni di questo articolo valgono anche per collaboratori interni ed esterni della NSAi.

Il diritto d’autore della NSAi relativo ai propri prodotti e servizi scatta automaticamente al momento della messa a punto del progetto. Per progetto si intendono: software, testo, immagini, foto, grafici, film, musica, audio etc. Il diritto d’autore non è trasferibile al Cliente, trattandosi di un diritto personale. Il diritto di usufrutto per la copia e la diffusione – nell’ambito e in considerazione dell’accordo contrattuale – spetta al Cliente al momento della consegna del progetto ultimato e può essere esercitato per tutta la durata contrattuale e/o, in caso di prestazioni uniche, senza termine di scadenza, salvo diversi accordi presi.Bozze o brutte copie di progetti appartengono alla proprietà intellettuale della NSAi e non possono essere utilizzati senza autorizzazione fatta per iscritto da parte del titolare della medesima NSAi. La NSAi declina ogni responsabilità per quanto riguarda l’utilizzo legittimo di materiale messo a disposizione dal Cliente (p.e. testo, immagini, fotografie, grafici, film, musica e audio). Questo vale specialmente nel caso che il suddetto materiale fosse protetto da diritti d’autore di terzi oppure se l’uso di questo materiale richiedesse l’autorizzazione da parte di terzi (p.e. autorizzazione delle persone che figurano sulla foto). La NSAi si riserva il diritto di inserire l’avviso di copyright sulle pagine web e di munire ogni lavoro del proprio logo aziendale; in questo caso al Cliente non spetta alcun diritto di remunerazione.

Ai sensi del Decreto legislativo del 30 giugno 2003 n° 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) si informa il Cliente che i dati da lui messi a disposizione sono necessari per l’adempimento del contratto e che vengono utilizzati esclusivamente per questo scopo e in osservanza della legge. Ne è responsabile l’amministratore/titolare della NSAi.Il Cliente acconsente all’elaborazione manuale ed elettronica dei seguenti dati:a) memorizzazione di dati necessari per la fatturazione e l’amministrazione dei rapporti con i Clienti;b) memorizzazione dei dati del Cliente indicati nel modulo contrattuale;c) utilizzo dei dati per materiale pubblicitario anche da parte dei partner pubblicitari della NSAi.Il Cliente acconsente esplicitamente all’elaborazione dei dati da lui forniti e autorizza la NSAi, in qualità di proprietario dei dati, a trasmetterli – anche a terzi – per la fatturazione e la contabilità, e per comunicazioni e materiale pubblicitario anche ai partner pubblicitari della NSAi. Il Cliente dichiara di essere stato informato delle modalità di elaborazione e dei suoi diritti ai sensi del Decreto legislativo del 30 giugno 2003 n° 196.

Legge applicabile e Foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Contratto e i rapporti tra la NSAi e il Cliente sono regolati dalla Legge della Repubblica Italiana. Per qualsiasi controversia inerente, derivante, o, comunque, connessa alle presenti CGC o ai rapporti tra la NSAi e il Cliente sarà solo ed esclusivamente competente il foro nel quale la NSAi ha sede (foro di Milano).

Considerazioni finali.Integrazioni e/o modifiche alle presenti Condizioni Generali di Contratto devono essere presentate per iscritto. Messaggi inviati per posta elettronica vengono considerati come ricevuti dal Cliente. Qualora una delle disposizioni presenti o una disposizione del contratto tra la NSAi e il Cliente dovesse essere inefficace o perdere efficacia o qualora le CGC e/o il contratto dovessero contenere una lacuna che necessiti di essere riempita, ciò non inciderà sull’efficacia giuridica delle rimanenti disposizioni. Al posto della disposizione priva di efficacia giuridica o della lacuna subentrà un regolamento affine allo scopo economico, che sarebbe stato stipulato dalle parti se fossero state a conoscenza dell’inefficacia della disposizione.Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., firmando questa e le altre pagine di contratto, le parti dichiarano di essere edotte di ogni sua parte, a conoscenza dei propri diritti, e di accettare e sottoscrivere, con esplicita accettazione gli articoli recanti i nn. 1,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11,12,13,14 e 15.”